ICTBroadcast invia al suo utente di impostare un ID chiamante personalizzato che modifica l'ID chiamante in uscita in base alla destinazione. Ciò fornisce agli utenti di essere identificati come se fossero componibili dai loro telefoni personali. Questo potrebbe essere usato anche per nascondere l'identità del chiamante che scoraggiamo eticamente, comunque.

ID chiamante personalizzato

ICTBroadcast consente varie opzioni per impostare l'ID chiamante in diversi scenari. Ad esempio, l'ID chiamante può essere impostato durante la trasmissione in uscita e allo stesso modo, potrebbe essere necessario impostare l'ID chiamante quando una chiamata viene trasferita all'agente. Gli strumenti possono impostare queste opzioni dalle procedure di sistema.

ID chiamante predefinito: imposta l'ID chiamante predefinito per le campagne in uscita. L'amministratore può impostare qualsiasi valore qui e verrà usato come ID chiamante globale. L'amministratore può anche utilizzare token (variabili) come [campagna: callerid]. Indica al sistema di utilizzare l'ID chiamante impostato dalla singola campagna.
Nome CallerID predefinito: Imposta il titolo ID chiamante predefinito per le campagne in uscita. Come sopra, l'amministratore può utilizzare qualsiasi valore o token ([camapign: callerid_name]) in questo campo
CallerID su trasferimento: imposta l'ideale del chiamante sul trasferimento. Ad esempio, quando la chiamata viene trasferita al call center / agenti. L'amministratore può utilizzare [contatto: telefono] per mostrare il numero di telefono dei destinatari delle chiamate quando vengono trasferiti agli agenti.

Funzionalità CallerID

ID chiamante basato su DID

Caller ID è il numero che appare quando una chiamata viene ricevuta dal destinatario. durante l'utilizzo di campagne di telemarketing tramite ICTBRoadcast, admin assegna un DID univoco a ciascun utente per le campagne in entrata e detti numeri DID può essere usato come CallerID.

Quando un call center riceve una chiamata in entrata, Caller ID viene utilizzato per identificare il chiamante abbinando il proprio numero di telefono un database nel software del call center e nel CRM integrato. Una volta che il chiamante è stato identificato e sono acquisite dallo stato le informazioni rilevanti sul chiamante, la chiamata viene indirizzata al Agente più appropriato in base a queste informazioni.

Scopri di più su ID chiamante basato su DID