Recentemente ICT Innovations ha rilasciato il componente aggiuntivo di integrazione, il componente aggiuntivo di integrazione consente all'amministratore / utente di ICTBroadcast di configurare campagne per pubblicare o inviare eventi relativi alle chiamate a sistemi remoti / applicazioni di terze parti chiamate anche stato chiamate push / notifiche web hook. ICTBroadcast può utilizzare API di terze parti per comunicare con il sistema remoto. Gli utenti di ICTBroadcast possono creare l'integrazione dinamica utilizzando i token di chiamata e contatto.

Attualmente gli utenti sono in grado di utilizzare l'integrazione con IVR, End of call (push call status) e integeration può essere utilizzato nelle campagne di integrazione.

Di seguito sono riportate le istruzioni relative al componente aggiuntivo di integrazione.

Integrazione come stato di chiamata push

Integrazione con IVR


Crea integrazione

Procedere come segue per creare un'integrazione:

  • scegliere Messaggi dal menu principale di ICTBroadcast
  • Fare clic su integrazioni

E quindi compila il modulo come segue

  • Nome di integrazione
  • Descrizione dell'integrazione
  • Tipo di integrazione

INFORMAZIONE

Attualmente sono disponibili due protocolli di integrazione, SAPONE WSDL e Http. Ogni protocollo richiede un diverso set di configurazione come indicato di seguito

Richiesta HTTP personalizzata

Il protocollo Http copre le richieste REST, GET / Curl o HOST POST personalizzate

Config

URL remoto

URL per applicazione remota o API, gli utenti sono autorizzati a creare / personalizzare questo campo utilizzando disponibili gettoni.

Metodo http

Sono disponibili quattro diversi metodi Http, l'utente deve selezionare il metodo appropriato in base ai requisiti dell'applicazione remota

  • GET
  • POST
  • PUT
  • DELETE

Richiesta dati

Pubblica i dati o il corpo della richiesta Http, gli utenti sono autorizzati a creare / personalizzare questo campo utilizzando disponibili gettoni. Inoltre è consentito l'uso di testo formattato. vale a dire XML or JSON

Nota: in caso di testo codificato, ricordarsi di includere le intestazioni richieste nel campo dell'intestazione, nel caso richiesto dall'applicazione remota.

Richiedi intestazioni

Se l'applicazione remota richiede alcune intestazioni richieste ad esempio Autorizzazione, Cookies ecc ... possono essere aggiunti in questo campo.

Nota: ricordarsi di inserire ogni intestazione su una riga separata. per esempio

Autorizzazione: QWxhZGRpbjpvcGVuIHNlc2FtZQ == Cookie di base: $ Version = 1; Pelle = nuovo;

Codifica di risposta

Formato accettato per la risposta (attualmente non in uso)

Richiesta API WSDL SOAP

Interfaccia basata su sapone e WSDL per l'integrazione, ha le seguenti opzioni di configurazione

Config

URL WSDL

Un indirizzo wsdl valido per il servizio SOUP

Azione SOAP

Metodo di sapone da chiamare

Parametri di sapone

È possibile fornire un elenco di parametri soap come coppia nome e valore, nel campo valore uno degli utenti può selezionare a gettone o puoi inserire un valore personalizzato.

Integration Administration

permessi

Il modulo di integrazione e le funzionalità sono disponibili solo per gli utenti che dispongono dell'autorizzazione per questo modulo. L'amministratore può assegnare / annullare l'assegnazione dell'autorizzazione utente per il modulo di integrazione da Gestione degli utenti -> Permessi o da Gestione ruoli -> Autorizzazioni.